Rete per lumache – Spiranet Electro – L’unica vera anti fuga

rete per lumache spiranet electro helitex rete con balza

Recinti per lumache realizzati con la nuova Spiranet Electro, rete elettrificata anti fuga

La rete per recinti di lumache che ha stravolto il mondo dell’elicicoltura perchè finalmente abbiamo trovato la soluzione definitiva per evitare la fuga delle lumache dai recinti.

Nel video parleremo delle caratteristiche della rete per lumache elettrificata Spiranet Electro che ha finalmente sostituito la rete helitex con le balze ed eliminato totalmente il problema della fuga delle chiocciole nelle giornate di pioggia.

Come detto nella precedente diretta qui — https://youtu.be/LtIxyKZUIcg – la creazione di questa rete per lumache ci ha dato la possibilità di stravolgere il vecchio metodo cherasco che si basava su recinti per lumache con balze da 3×45 mt, potendo realizzare ora unici recinti da 1000 mq risparmiando tantissimo sui costi di installazione, di manutenzione e di acquisto materiale.

Cosi facendo abbiamo anche ridotto tantissimo, oltre la fuga delle lumache, anche la mortalità delle lumache perchè essendoci meno superficie verticale, hanno molta probabilità in meno di restare attaccate e quindi di bruciarsi con il sole. Un altra importante svolta è stata la possibilità di sfruttare il 95% del terreno disponibile per la produzione delle lumache e quindi avere una produzione più alta rispetto ad un allevamento metodo cherasco, che sfrutta meno del 50% del terreno disponibile a causa dei corridoi, gli spostamenti e le coltivazioni aggiuntive per l’alimentazione delle lumache. La nostra rete per lumache Spiranet Electro, viene interrata 10 cm sotto terra ed ha un altezza di 1 mt. Fuori terra resteranno 70-80 cm.

La parte fondamentale della rete per lumache elettrificata è la banda elettrica nella quale passa energia elettrica a bassissimo amperaggio in quanto l’elettrificatore da noi studiato riesce ad emanare la corrente elettrica cosi a bassa potenza, che possiamo tranquillamente toccarla senza sentire alcunché, quando invece, le lumache che sono fatte d’acqua, riescono a percepirla ed infastidendosi non la oltrepassando.

La forza del nostro recinto per lumache Spiranet Electro, è la capacità di auto modulare la potenza in base alla necessità della situazione quindi, quando pioverà l’elettrificatore aumenterà la potenza e quando smetterà, si abbasserà nuovamente evitando cosi la fuga o la morte delle chiocciole. Il sistema è abbastanza semplice.. nelle 4 strisce di acciaio, passa energia elettrica con i due poli alternai più e meno. Le lumache toccando le 2 lamelle farà corto circuito e sentirà quel fastidio che la bloccherà.

Anche se sembra abbastanza semplice, in realtà questo sistema di recinzione per lumache in realtà è molto complesso abbiamo impiegato circa 3 anni di test. La fuga delle lumache dai recinti era una perdita enorme ed erano dei costi di manodopera altissima che oggi è stata totalmente azzerata.

Dal 2017 abbiamo risolto il problema e abbiamo potuto eliminare le vecchie reti per lumache con balze che utilizzavamo insieme ad una rete perimetrale ma che in realtà non hanno funzionalità e in più abbiamo risolto tantissimi problemi di gestione:
  1. – Avere enorme risparmio sulla manutenzione
  2. – Risparmio sulla lavorazione dei recinti durante l’aratura e la fresatura dei recinti abbassando soltanto la rete ed entrando dentro.
  3. – La raccolta adesso si fa molto più velocemente perchè non perdiamo tempo ad entrare ed uscire dai vecchi recinti per lumache.

Dall’utilizzo della rete elettrificata è nata l’esigenza di eliminare i vecchi pali in legno che hanno grande necessità di manutenzione e spesso dovevano essere sostituiti perchè con il tempo tendono a marcire. Inoltre creavano anche il problema della dispersione quindi abbiamo sostituto i pali con quelli in pvc che hanno una durata infinita.

Il nostro sistema di rete per lumache elettrificato può essere installato in qualsiasi punto in quanto totalmente autonomo ed alimentabile con energia solare e batterie a 12V ma anche collegabile alla rete elettrica a 220v. Questo ci da la possibilità di realizzare il nostro allevamento di lumache in qualsiasi zona anche se lontana da un potenziale allaccio elettrico.

Il collegamento dei recinti per lumache all’ elettrificatore è molto semplice ed ogni recinto deve essere collegato singolarmente per poi unirsi all’arrivo nell’ elettrificatore.

Il funzionamento dell’ elettrificatore è composto dai cavi che arrivano dai pannelli solari che caricano una batteria che poi alimenterà l’elettrificatore che manderà l’energia elettrica modulata alla nostra rete spiranet electro.

Nel video approfondimenti, domande, risposte e tanto altro.

 

Vi ricordiamo i link per potersi mettere in contatto con noi:

Pagina Facebook — https://www.facebook.com/lumacamadonita

Gruppo Ufficiale – https://www.facebook.com/groups/lumacamadonitaofficialgroup

Canale YouTube – https://www.youtube.com/user/LaLumacaMadonita

Canale Telegram — https://t.me/lumacamadonita

Sito Web — https://www.lumacamadonita.it