premiazione lumaca madonita premio telamone

41esima Edizione del Premio Telamone|L’eccellenza made in Sicily che guarda al futuro

41esima Edizione del Premio Telamone | Lumaca Madonita unica azienda premiata!

L’eccellenza made in Sicily che guarda al futuro

Si è svolta sabato 2 dicembre nella cornice del Museo Archeologico Regionale di Agrigento, nel cuore della Valle dei Templi, la Cerimonia di consegna del Premio Telamone. Il Premio rappresenta uno dei maggiori riconoscimenti all’interno del panorama culturale italiano che gratifica l’operosità dei siciliani, nativi o originari, particolarmente affermati in ambito professionale che attraverso la propria esperienza umana e valoriale offrono una visione talentuosa e positiva del Paese.

Un appuntamento, giunto alla sua 41° edizione, ricco di cultura e professionalità made in sicily che ha visto tra i premiati dell’edizione 2017: Francesco Scianna, talentuoso attore siciliano che vanta collaborazioni teatrali e cinematografiche con i più prestigiosi registi italiani, lanciato da Giuseppe Tornatore nel film candidato all’Oscar ‘Baaria’; Sarah Zappulla Muscarà, componente del Comitato nazionale per le Celebrazioni Pirandelliane e fondatrice dell’Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano; Tommaso Parrinello, fisico, Dirigente dell’Agenzia Spaziale Europea e Presidente dell’associazione Notte con le Stelle; Angelo Pitrone, fotografo e docente di ‘Storia e tecnica della fotografia all’Università di Palermo; l’azienda elicicola più grande d’Italia ‘Lumaca Madonita’, con la presenza del CEO e Responsabile Marketing e Comunicazione Davide Merlino; Michele Ruoppolo, chirurgo e dirigente dell’Unità Operativa di Urologia dell’Ospedale di Agrigento; Giuseppe Agnello, artista e scultore; Francesco Buzzurro, chitarrista jazzista di fama internazionale; Giovanni Gallo, chirurgo plastico e docente presso scuola internazionale di medicina estetica dell’Ospedale Fatebenefratelli di Roma; Nino Gaziano, Consigliere dell’Ordine nazionale forense, Luigi Birritteri, magistrato di Cassazione e Membro del Consiglio di Stato. Il ‘Premio Telamone per la Solidarietà’ è stato assegnato ai coniugi Rocco De Lucia e Barbara Burioli, Amministratori della Siropack, per lo straordinario senso di imprenditorialità ispirata ai valori di humanitas, per la scelta di sostenere economicamente un proprio collaboratore di fronte ad una malattia grave e invalidante.

 

 

“E’ motivo di orgoglio e di grande soddisfazione giungere alla quarantunesima edizione del Premio –ha sottolineato la Presidente Chiara Cilona; un traguardo storico che nel corso degli anni ha premiato nei più svariati campi tantissime eccellenze siciliane, tra cui mi pregio di ricordare: Leonardo Sciascia, Diego Planeta, Letizia Battaglia, Gaetano Silvestri, Giuseppe Tornatore, Andrea Camilleri, Alessandro Finazzi Agrò, Ignazio Buttitta, Emilio Averna, Michele Ainis.

Le difficoltà nell’organizzarlo non mancano e non è certo semplice mantenere questo livello organizzativo, ma prevale l’amore verso Agrigento e la nostra bellissima isola, e la doverosa gratitudine verso i tanti siciliani che attraverso il lavoro, l’impegno umano e sociale consegnano alla collettività i frutti dell’intelligenza e della cultura”.
Queste le parole della Presidente Cilona, la quale dedica l’edizione 2017 alle giovani generazioni, affinché possano guardare senza scoramento al futuro con la determinazione e l’entusiasmo di raggiungere grandi risultati in Italia e nel mondo, con ricadute positive in termini di crescita sociale a beneficio della collettività.

 

 

 

premio telamone lumaca madonita

 

 

 

Davide Merlino
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

X